Cos'è un file GPX?

Un file GPX è un formato che permette la memorizzazione e l'elaborazione di dati GPS (geodati). Puoi usare la nostra applicazione per registrare i tuoi dati GPS e caricare le tracce che hai creato sulla nostra piattaforma per poi condividere i tuoi percorsi con altri utenti. È anche possibile scaricare i dati per i percorsi già esistenti.

Come scaricare un file GPX?

Con l'app:

  • iOS: Apri il percorso che ti interessa ⇒ seleziona "Scarica GPX" nella barra inferiore (cliccando sui tre puntini orizzontali). Ora puoi scegliere se vuoi inoltrare il file GPX tramite un provider, copiarlo o salvarlo nei tuoi dati.
  • Android: Apri il percorso che ti interessa ⇒ seleziona "Altro" ⇒ seleziona "Scarica GPX" ⇒ il file GPX viene quindi scaricato e lo troverai nella cartella download del tuo smartphone oppure, da Android 11, seguendo il percorso: /Android/Data/com.outdooractive.Outdooractive/Files/gpx. Il file viene salvato in questa cartella, ma è possibile che non si riesca ad accedere facilmente a quest'ultima perché Android lo impedisce. Tuttavia, la cartella deve essere sempre accessibile dal PC. Cosa suggeriamo di fare: dopo aver scaricato il file GPX, nell'app appare una finestrella con l'opzione "Condividi", che ti permette di condividere il file. Puoi scegliere Google Drive e caricarlo lì oppure scegliere unfile manager di terze parti per salvare il file GPX dove preferisci.

A prescindere dal sistema operativo, è possibile scaricare un file GPX solo dopo che il percorso/progetto/traccia è stato sincronizzato con successo con il nostro server.

 

Con la versione web:

  • Aprire il percorso desiderato ⇒ selezionare "GPX" in alto a destra (clicca sul simbolo dei tre punti) ⇒ se il download non parte automaticamente, è possibile farlo partire manualmente.

Come caricare/importare un file GPX sul PC

Questo viene fatto aprendo prima "Crea il tuo percorso", dopo di che si clicca sul pulsante "Importa traccia GPX". Seleziona "Sfoglia" per individuare la posizione del file e poi clicca su "Importa" per caricare il file. I file più grandi potrebbero richiedere un po' di tempo per essere caricati e visualizzati e quindi potrebbe essere necessaria un po' di pazienza. È possibile caricare un solo file GPX per percorso. Se vuoi combinare diversi file GPX in uno solo, usa questo programma esterno.


Come aprire una traccia GPX nell'app?

Per aprire un file GPX con la nostra app, dovrai prima importarlo utilizzando una delle seguenti opzioni:

  • Seleziona "Pianifica" al centro del menu in basso nella tua app e poi clicca sul bottone "A,B,C" in alto a destra e su "Carica una traccia GPX".
  • Puoi inviarti la traccia via e-mail. Apri l'allegato dal tuo smartphone e seleziona la nostra app tramite "Apri con...". La traccia viene salvata sotto "I miei percorsi".
  • Puoi anche salvare la traccia scaricandola direttamente dal nostro sito web. Tutto quello che devi fare è aprire la pagina in un browser, selezionare il percorso che ti interessa e scaricare il file GPX.
  • L'ultima opzione è quella di scaricare la traccia tramite Dropbox e importarla nella nostra app.

Perché non viene creato un tipo di file .gpx quando si scarica un file GPX?

Questo è un bug che si verifica principalmente con il browser Firefox su Windows 10. Quando si scarica il file GPX - il cui nome contiene caratteri speciali - Firefox abbrevia il titolo al primo carattere speciale e, così facendo, non riesce ad adottare ".gpx" come estensione corretta del file. Questo significa che il file non sarà riconosciuto come file GPX non solo dal PC, ma anche da molti dispositivi GPS.

 

Soluzione: È meglio usare Chrome come browser quando si scarica un file GPX. Questo riconosce i caratteri speciali per creare l'estensione ".gpx". In alternativa, è possibile aggiungere un ".gpx" alla fine del nome del file scaricato in modo che venga riconosciuto come file GPX.


Letture consigliate